Belgioioso Fantasy, il week-end di Pasqua all’insegna del fantastico

elfa.jpgNel week-end di Pasqua nel castello di Belgioioso, dal 12 al 13 Aprile 2009 si terrà Belgioioso Fantasy, manifestazione dedicata al medioevo fantastico.

Il programma dell’evento è fitto di appuntamenti. Ci saranno oltre 75 espositori a tema fantasy e medievale,  centinaia di figuranti in costume, laboratori didattici, truccatori, spettacoli a cavallo, di tiro con l’arco e con aquile e falchi.

Ci sarà anche una sezione dedicata ai nostri amati giochi da tavolo con tornei ed esposizione di diorami e miniature.

In comcomitanza con l’evento si terrà anche una mostra con gli oggetti originali provenienti dalla tre pellicole dedicate al Signore degli Anelli.

Per maggiori info e per sapere come raggiungere Belgioioso, collegatevi al sito dell’evento.

 

Belgioioso Fantasy, il week-end di Pasqua all’insegna del fantasticoultima modifica: 2009-04-10T12:01:20+00:00da iodissociato
Reposta per primo quest’articolo

10 pensieri su “Belgioioso Fantasy, il week-end di Pasqua all’insegna del fantastico

  1. Mi dispiace ma non ne posso parlare bene.
    L’idea è ottima, l’organizzazione scarsa.
    Sono rimasta con un bimbi di quattro anni dalle ore 11 alle ore 13 in coda alla cassa (cassa unica con due persone alla biglietteria).
    Appena entrati avevamo una gran fame….. non erano più disponibili le famose “monete elfiche” con la giustificazione “Non ci aspettavamo così tanta gente” (ma non avete cambiato zona proprio perchè vi aspettavate tanta gente?).
    Le bancarelle stipate in un sentiero stretto che non ci si riusciva a muovere….
    Insomma due ore di coda, ci siamo fermati 10 minuti e siamo scappati dalla disperazione.
    Ripeto: ottima idea ma organizzata male.
    Fa niente, esperienza fatta.
    Saluti

  2. Confermo quello che ha scritto Gabriella, da programma dovevano esserti molti punti di ristoro, locande, bancarelle, ma nella realtà non c’era una fontanella, i bagni assolutamente insufficienti, code per cercare di mangiare (siamo stati a digiuno fino alle 16,00, quando abbiamo preso la strada del ritorno) alle 16,00 c’era ancora una coda lunghissima all’entrata senza che nessuno avvisasse che all’nterno non ci si muoveva, che la giostra medioevale con i cavalli non si sarebbe svolta come neppure il volo dei rapaci (hanno tentato ma per la massa di persone hanno sospese l’esibizione dicendo che avrebbero ritentato in serata se ci fosse stata meno gente),
    morale, a parte l’animazione per i bambini, abbiamo potuto godere in minima parte quello che profumatamente abbiamo pagato in anticipo.
    Ribadisco, ottima l’idea ma l’organizzazione assolutamente incompetente e disorganizzata.
    Saluti

  3. Bellissimo!! I miei bambini si sono divertiti tantissimo. Noi (in quattro) abbiamo mangiato bene e speso poco. Abbiamo fatto un po’ di fila (1 ora)ma la gente era tantissima. Io e mio marito sapevamo benissimo che ci sarebbe stata la fila. Chi non vuole farla fà bene ad andare altrove dove c’è tanta gente c’è tanta filòa anche per mangiare.

  4. Esperienza di basso livello. A prescindere dalla coda e dalla cassa con solo due persone (per fortuna sono entrato subito), il prezzo del biglietto non ripaga affatto quattro bancarelle in croce e la solita chincaglieria da mercatino delle pulci spacciata per “Evento Fantasy”. Posso in effetti capire che un bambino in tenera età si sia divertito a sognarsi guerriero ma per tutti gli altri una vera delusione. Non che pretenda cose assurde ma per 9 euro vorrei almeno vedere uno spettacolino… piccolo… semplice… ma qualcosa perlomeno!! Purtroppo, invece, il nulla. Non sarei così contrariato se sul sito avessero spiegato meglio che tipo di manifestazione sarebbe stata invece di millantare millemila bancarelle, spettacoli equestri e un’atmosfera fantasy difficile da immaginare (ed essendo un sognatore non sono poi così difficile da accontentare). Di certo non ripeterò un’esperienza simile l’anno prossimo. My 2 cents 😉

  5. Io vorrei rispondere a chi diceva “ma non avete cambiato zona proprio perchè vi aspettavate tanta gente?” forse il signore che parla non sa la differenza tra 600 persone e 35.000 persone.
    Io due giorni fa sono andato in un bar e alla cassa ho aspettato 3 minuti perchè c’erano 7 persone davanti a me…
    Poi a chi critica chiedo, perchè se si va aferragosto in autostrada non fa la coda? Io so solo che miei amici sono andati di domenica con poche persone (6000) e non hanno fatto coda. Se non volevano coda perchè sono andate il Lunedì di Pasqua. Poi la famosa stradina stretta tra bancarelle è larga 8 metri. Il signor “DivaZ” POI è NOTO PERCHè HA INTRAPRESO UNA CROCIATA CONTRO bELGIOIOSO fANTASY, MA NON TUTTI SANNO CHE LO STESSO DIVAZ SI è PRESO UNA DENUNCIA PER DIFFAMAZIONE E A QUANTO HO SENTITO NE PAGHERA’ LE CONSEGUENZE IN TRIBUNALE.

Lascia un commento