Zooloretto gioco dell’anno 2007

 

f53e6a9ba154f9d6d381f2136ecf245c.jpgIn Zooloretto ogni giocatore dispone di una piccola plancia che rappresenta il suo zoo. La plancia è divisa in diversi recinti, con un numero differente di spazi disponibili. Scopo del gioco è riuscire a riempire il maggior numero di recinti con le tessere animale a disposizione in modo da rendere il proprio zoo il più attraente possibile per i visitatori.

In aggiunta alle tessere animale il giocatore può aggiungere anche tessere bancarella per aumentare l’attrattiva del suo zoo. Inoltre, durante lo svolgimento della partita, è  possibile espandere il proprio zoo comprando un’espansione ed ottenendo così un quarto recinto dove mettere altri animali.

La meccanica di zooloretto è molto semplice. Ad ogni turno il giocatore può compiere una sola delle azioni possibili. Può aggiungere al gioco una tessera, rendendola disponibile agli altri giocatori, può prendere un insieme di tessere disponibili e posizionarle nel proprio zoo oppure può compiere un’azione speciale a pagamento.

Nonostante la meccanica semplice, zooloretto è un gioco divertente e che si presta a sfide serrate in famiglia. La componente fortuna è elevata, ma non manca comunque una certa componente strategica.

Facile da spiegare, coloratissimo e graficamente piacevole, zooloretto è indicato ai giocatori occasionali o alle partite in famiglia 

 

Giocatori: 2-5
Tempo: 45 minuti circa
Lingua: Tedesco, Inglese, Italiano, Francese, Olandese
Contenuto: 5 zoo, 5 espansioni per gli zoo, 128 tessere, 5 vagoni, 30 monete, 1 disco di legno e il regolamento.

 

Se siete curiosi, qui sotto trovate il regolamento in italiano.  

Zooloretto_ITArules.pdf

 

 

Zooloretto gioco dell’anno 2007ultima modifica: 2008-01-25T22:28:31+00:00da iodissociato
Reposta per primo quest’articolo